Finitura superficiale PCB

La finitura superficiale di PCB rappresenta una sorta di rivestimento posto sull’ultimo strato del circuito. Essa ha lo scopo di proteggere il rame dall’ossidazione fino al momento della saldatura.

Esistono diverse tipologie di trattamento per effettuare la finitura superficiale di un circuito, tra cui la doratura galvanica, chimica ed elettrolitica, la nichelatura o quella in rame passivato, argento chimico, stagno chimico.

O&B le esegue tutte in modo professionale e a prezzi molto competitivi, grazie all’utilizzo di innovative strumentazioni che consentono di ottenere risultati eccellenti.

Punti di forza del nostro reparto adibito alla realizzazione di finiture superficiali sono l’alta qualità delle lavorazioni, l’ampiezza della gamma di finiture realizzate, la capacità di trattare svariati tipi di substrati metallici, la competenza tecnica e l’esperienza del personale.

Se desiderate ricevere informazioni più dettagliate a riguardo, non esitate a contattarci: siamo attivi a Brescia e limitrofi, in molte altre zone della Lombardia e in tutta Italia.

 

Finitura-superficiale-PCB-lombardia-brescia
Doratura-galvanica-lombardia
Prezzi-doratura-chimica-brescia
Sottoposte-a-continui-sfregamenti

I trattamenti di finitura speciale per pcb

La nostra azienda esegue trattamenti di doratura e altri tipi di finiture superficiali. Vediamoli insieme:

 

Rame passivato

La finitura in rame passivato consiste in un processo di protezione del rame con uno strato formato da particolari sostanze organiche. Il risultato è una superficie assolutamente uniforme e planare. Oltre ad essere il tipo di finitura più economico, quella i rame passivato è anche il meno aggressivo, sia dal punto di vista chimico che da quello termico e, all’occorrenza, può essere rilavorabile.

 

Hot air levelling

L’hot air levelling rappresenta il sistema più comune di finitura superficiale saldabile. Durante questo processo il circuito stampato viene immerso in una lega di stagno piombo fusa e viene investito da getti di aria calda ad alta pressione che hanno il compito di “livellare” il deposito, eliminandone l’eccesso di lega dai fori e dalle piazzole.

 

Doratura elettrolitica

Questa finitura avviene per elettrodeposizione di circa 5-7 um di nichel sui quali viene depositato l’oro, normalmente oro/platino o oro/cobalto, per conferire maggior durezza al riporto. La doratura viene tipicamente usata dove le piazzole sono sottoposte a continui sfregamenti.

 

Doratura chimica

Questo processo è molto simile al precedente ma, lavorando senza corrente elettrica, la deposizione avviene per spostamento. Con questo metodo possono essere depositati solo spessori molto bassi di metallo ed è consigliato per la saldatura di componenti SMD.

 

Nichelatura                                                                                

La nichelatura è un processo di elettrodeposizione del metallo nichel, ottenuto attraverso soluzioni acquose e con specifici additivi. La nichelatura è utilizzata sia per scopi tecnici che decorativi, per diverse applicazioni. Questo tipo di finitura è usata per aumentare la resistenza a corrosione e usura, per le sue proprietà di saldabilità ed elettromagnetiche.

Finitura-superficiale-elettrolitica-lombardia
Trattamento-nichelatura-pcb-brescia
Utilizzata-per-scopi-tecnici

Rivolgetevi a noi di O&B per le finiture superficiali dei circuiti stampati: siamo attivi a Brescia, in altre province della Lombardia e in tutta Italia.